martedì 9 dicembre 2014

Presepe di muschio vivente per #natalealverde

Avete mai pensato di fare del vostro presepe un piccolo terrarium? E' un'idea facile e divertente, e a "doppio uso".


Procuratevi un vaso di vetro da terrario, ampio ma con l'imboccatura stretta, come l'enorme bicchiere da cognac che vedete nella foto. Vi serve anche una mezza bottiglia, o più, di sferette in gel. Ne vendono di diversi colori, ma col verde o col trasparente non sbagliate mai.

Cercate del muschio vivo. Se volete recuperarlo in natura, prima dovrete consultare le leggi della Regione in cui vi trovate: spesso la sua raccolta nei boschi è proibita, o consentita solo in ridottissime quantità. Nel nostro caso ve ne serve giusto una zollettina, grande come uno o due palmi di una mano aperta. Se la normativa vieta anche il minimo asporto dai boschi, rivolgetevi a un vivaio o cercate bene nelle zone umide del vostro giardino. Io l'ho trovato nel mio, lungo il marciapiedi a nord. Raccoglietelo con delicatezza, in pieno giorno, facendo sì che si sollevi con le radici e un sottile strato di terra. Aiutatevi con una paletta stretta e piatta per staccarlo senza che si strappi.
Vi serviranno poi gli accessori per il presepe.


Versate le sferette, ben turgide di acqua, nel vaso.



Prendete il muschio e, tenendolo con le radici verso il basso, senza rovesciarlo, passatelo sotto il getto di un rubinetto o della doccia per lavarlo dalla terra. L'acqua deve essere tiepida, e voi dovrete avere la pazienza che portate quando lavate gli spinaci... quando l'acqua fuoriuscirà pulita, il muschio sarà pronto.


Adagiate il muschio nel vaso, sopra le sfere.


Posizionate il vostro presepe. Ricordate di tenere il vaso in casa in posizione luminosa, lontano dai caloriferi e, se necessario, somministrate un bicchierino di acqua alla settimana. Potete aggiungere anche piantine da idrocoltura, procedendo prima al lavaggio delle radici dalla terra e poi all'inserimento nelle sfere in gel.


In questo modo il muschio si manterrà vivo, e, terminate le festività natalizie, potrete riporre le statue da presepe e inserire altri elementi in miniatura per creare un piccolissimo giardino domestico. Internet e Pinterest forniscono numerosi esempi a riguardo: basta digitare "terrarium" in un motore di ricerca per stupirsi di quanto la fantasia sappia inventarsi!







Questo post partecipa all'iniziativa promossa da AboutgardenL'ortodimichelle e GiatoSalò
Natale al VERDE!

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!
Partecipano con me:





13 commenti:

  1. Molto chic!
    Ti rubo l'idea!
    E io che non faccio quasi mai il presepe, lo faro' per la mia cena di venerdì!
    vaso...celo
    sfere..celo (che non uso quasi mai)
    muschio...celo
    un abbraccio
    Betti


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei curiosa cosa potrebbero fare, con questo spunto, mani esperte come le tue!

      Elimina
    2. A fioridivenerdì..i baloon sono pronti.
      Anche le tue mani non scherzano pero'

      Elimina
  2. Ottima idea per un presepe formato mignon, e poi adoro il muschio ed in giardino ne ho una bella quantità. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il muschio è versatilissimo! E poi ha un che di simpatico.

      Elimina
  3. che dire ho un debole per i presepi, quindi giochi facile con me, comunque sia davvero complimenti perchè è un modo diverso per realizzarne uno di piccole dimensioni ....bravo!

    RispondiElimina
  4. Mi piace il terrarium presepe.
    Già singolarmente, sono due cose bellissime, insieme formano un ottimo cocktail...
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Una Natività insolita, ma estremamente piacevole!
    A martedi prossimo Ornella

    RispondiElimina
  6. molto raffinato ...essenziale ed introspettivo..mi piace molto
    laura

    RispondiElimina
  7. il cugino del pot presepe!!!
    Carino davvero, non ho mai usato le sferette d'acqua...
    un bacione Marta

    RispondiElimina

A causa di troppi messaggi spam, ho dovuto impedire i commenti di anonimi.